Factor Investing: Momentum

In questo articolo si approfondirà il Fattore Momentum e alcuni ETF che permettono di investire utilizzando questa strategia. Per una introduzione al Factor investing vi rimando a questo articolo.

Fattore Momentum

Un paper del 1993 (Returns to Buying Winners and Selling Losers: Implications for Stock Market Efficiency di Narasimhan Jegadeesh, Sheridan Titman ) documentava che gli investitori potevano ottenere un extra-rendimento (rispetto al rendimento atteso sulla base di un certo modello di pricing) acquistando azioni statunitensi che avevano ottenuto buoni risultati negli ultimi 3 o 12 mesi e vendendo quelle che avevano scarsi rendimenti nello stesso periodo.

La finanza comportamentale, una branca dell’economia finanziaria che studia il comportamento degli agenti economici, cerca di trovare una spiegazione a tale anomalia, adducendo questo comportamento al:

  • herding behavior, ossia la tendenza degli individui di comprare e vendere le stesse azioni nello stesso momento;
  • return chasing behavior, ossia la tendenza a reagire alle ultime notizie di mercato invece di mantenere la propria posizione.

Questo comportamento ha anche spiegazioni molto razionali, vediamo ad esempio il caso del mercato italiano nel periodo Gennaio-Aprile 2020. La tabella sottostante è un estratto della classifica delle aziende del FTSE Mib secondo il rendimento a 14 settimane. Vediamo chiaramente che Azimut (Azm.mi) è passata dalle prime posizioni alla coda della classifica appena sono iniziati i crolli, mentre Recordati (Rec.mi) e Diasorin (Dia.mi) siano balzate nel giro di un mese alla testa della classifica. Ricordo che essere nelle prime posizioni in classifica non significa che le aziende stiano guadagnando, ma solo che la performance di queste è migliore di quelle sul fondo.

Questo comportamento degli investitori è del tutto razionale ripensando alla particolare situazione di inizio 2020, in cui i flussi passavano dai titoli ciclici/finanziari a quelli difensivi/farmaceutici.

SettimanaAZMRECDIASTM
2020-01-0342681
2020-01-10118132
2020-01-1711362
2020-01-2421251
2020-01-3121131
2020-02-0721041
2020-02-142741
2020-02-21187101
2020-02-28224161
2020-03-06264121
2020-03-1320137
2020-03-20262115
2020-03-27202310
2020-04-03242111
2020-04-0916215
2020-04-1723216
2020-04-2425215
2020-04-3021218

La questione è come il Fattore Momentum possa essere utilizzato in maniera proficua dall’investitore. Un’altra ricerca molto interessante sul fattore momentum ( Predicting stock price movements from past returns: the role of consistency and tax-loss selling di Mark Grinblatta, Tobias J. Moskowitz ) fornisce questa risposta:

La coerenza dei rendimenti passati positivi … influisce in modo significativo sulla relazione tra i rendimenti passati e la cross-section dei rendimenti attesi. … Una regola di trading parsimoniosa genera ritorni economici sorprendentemente ampi..

Un trading plan è un insieme di regole che specifica i criteri di ingresso, uscita e gestione del denaro e nel caso del Momentum decidere il numero di azioni di un gruppo sulle quali investire come inoltre decidere se andare short sulle peggiori azioni cambia molto il risultato finale, soprattutto a causa del più o meno elevato tasso di turnover. (Il tasso di turnover è la percentuale di partecipazioni di un portafoglio che sono state sostituite in un determinato periodo.)

Il Momentum funziona praticamente?

La questione quindi, come evidenziato da Moskowitz, è conciliare la presenza di questo fattore Momentum sia con il profilo commissionale dell’investitore sia sul regime fiscale, visto che un’alta rotazione può portare a non avere il beneficio del differimento fiscale.

Indici a Confronto

La correlazione tra indice MSCI World Momentum e indice classico è pari a 0.88 (dati mensili dal 1994), tra i vari indici factor visti nell’introduzione è tra le più basse insieme al Min. Volatility.

L’indice MSCI World Momentum investe in 350 società, rispetto alle 1582 del MSCI World, che hanno un alto momentum, cercando di avere un moderato turnover di portafoglio. Questo indice, come gli altri che vedremo in seguito, adotta una strategia solo Long.

Performance
iShares Edge MSCI Europe Momentum Factor UCITS ETF (IEMO: IE00BQN1K786)
iShares Core MSCI Europe UCITS ETF EUR (Acc) (SMEA: IE00B4K48X80)

iShares Edge MSCI USA Momentum Factor UCITS ETF (QDVA: IE00BD1F4N50) 
Xtrackers MSCI USA UCITS ETF 1C (XD9U: IE00BJ0KDR00)

iShares Core MSCI World UCITS ETF USD (Acc) (SWDA: IE00B4L5Y983)
iShares Edge MSCI World Momentum Factor UCITS ETF (Acc) (IWMO: IE00BP3QZ825)
Performance relativa – dati mensili

La performance relativa è quasi costantemente a favore dell’indice Momentum rispetto a quello Classico.


Inserisci il tuo indirizzo e-mail e riceverai le notifiche per i nuovi articoli (di solito 2 a settimana):


Gli ETF sul Fattore Momentum

Gli emittenti di ETF hanno un netto vantaggio dal punto di vista commissionale rispetto a un investitore retail, vediamo quindi come ha performato questa strategia rispetto agli indici classici attraverso gli ETF. Sono quotati diversi ETF Momentum, tra i più grandi come dimensione e con lo storico maggiore troviamo:

ETFDimensione fondoTER
iShares Edge MSCI Europe Momentum Factor UCITS ETF3890,25%
iShares Edge MSCI USA Momentum Factor UCITS ETF8110,20%
iShares Edge MSCI World Momentum Factor UCITS ETF 2.2090,30%
Dati justetf.com
Europa

Per il mercato europeo confronterò:

  • iShares Edge MSCI Europe Momentum Factor UCITS ETF (IEMO: IE00BQN1K786)
  • iShares Core MSCI Europe UCITS ETF EUR (Acc) (SMEA: IE00B4K48X80)
Performance rellativa
iShares Edge MSCI Europe Momentum Factor UCITS ETF (IEMO: IE00BQN1K786)
iShares Core MSCI Europe UCITS ETF EUR (Acc) (SMEA: IE00B4K48X80)

iShares Edge MSCI USA Momentum Factor UCITS ETF (QDVA: IE00BD1F4N50) 
Xtrackers MSCI USA UCITS ETF 1C (XD9U: IE00BJ0KDR00)

iShares Core MSCI World UCITS 
ETF USD (Acc) (SWDA: IE00B4L5Y983)
iShares Edge MSCI World Momentum Factor UCITS ETF (Acc) (IWMO: IE00BP3QZ825)

Come vediamo nel periodo considerato il fattore momentum non ha sempre sovraperformato l’indice europeo.

RischioEuropaEuropa Mom
VaR-3.96%-4.18%
ES-9.92%-11.0%

Anche come rischio (dati settimanali) è leggermente più rischioso.

USA

Per il mercato Americano confronterò:

  • iShares Edge MSCI USA Momentum Factor UCITS ETF (QDVA: IE00BD1F4N50)
  • Xtrackers MSCI USA UCITS ETF 1C (XD9U: IE00BJ0KDR00)
Performance rellativa
iShares Edge MSCI Europe Momentum Factor UCITS ETF (IEMO: IE00BQN1K786)
iShares Core MSCI Europe UCITS ETF EUR (Acc) (SMEA: IE00B4K48X80)

iShares Edge MSCI USA Momentum Factor UCITS ETF (QDVA: IE00BD1F4N50) 
Xtrackers MSCI USA UCITS ETF 1C (XD9U: IE00BJ0KDR00)

iShares Core MSCI World UCITS 
ETF USD (Acc) (SWDA: IE00B4L5Y983)
iShares Edge MSCI World Momentum Factor UCITS ETF (Acc) (IWMO: IE00BP3QZ825)

Nel periodo considerato il fattore Momentum ha generalmente sovraperformato l’indice classico.

rischiousausa Mom
VaR-4.12%-4.41%
ES-9.19%-8.96%

A livello di rischio (dati settimanali) i due ETF non si differenziano molto.

World

Per il mercato mondiale, che già abbiamo visto a livello di indice, confronterò:

  • iShares Core MSCI World UCITS ETF USD (Acc) (SWDA: IE00B4L5Y983)
  • iShares Edge MSCI World Momentum Factor UCITS ETF (Acc) (IWMO: IE00BP3QZ825)
Performance rellativa
iShares Edge MSCI Europe Momentum Factor UCITS ETF (IEMO: IE00BQN1K786)
iShares Core MSCI Europe UCITS ETF EUR (Acc) (SMEA: IE00B4K48X80)

iShares Edge MSCI USA Momentum Factor UCITS ETF (QDVA: IE00BD1F4N50) 
Xtrackers MSCI USA UCITS ETF 1C (XD9U: IE00BJ0KDR00)

iShares Core MSCI World UCITS 
ETF USD (Acc) (SWDA: IE00B4L5Y983)
iShares Edge MSCI World Momentum Factor UCITS ETF (Acc) (IWMO: IE00BP3QZ825)

Come abbiamo visto precedentemente l’indice Momentum mondiale è generalmente più performante di quello classico.

rischioworldworld Mom
VaR-3.56%-4.14%
ES-8.45%-8.55%

A livello di rischio (dati settimanali) il Momentum è leggermente più rischioso, cosa da addurre più alla componente europea che a quella americana. In conclusione il fattore Momentum, implementato tramite ETF, da risultati consistenti.


Per approfondire il tema del Factor investing :


4 pensieri su “Factor Investing: Momentum

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...