Megatrend: Battery

Si stima che nel 2030 potrebbero circolare in Italia dai 2 ai 7 milioni di auto elettriche, considerando sia le BEV (Battery Electric Vehicle) che le PHEV (Plug-in Hybrid Electric Vehicle). Dal punto di vista dell’investimento finanziario nell’auto del futuro grandi soddisfazioni hanno dato sia TESLA sia recentemente Nikola, senza dimenticare i produttori cinesi. Collegato all’auto elettrica ( e non solo ) è il megatrend delle batterie. Per investire in questo macrotema esistono a Milano 2 ETF tematici:

  • WisdomTree Battery Solutions UCITS ETF USD Acc (VOLT: IE00BKLF1R75)
  • L&G Battery Value-Chain UCITS ETF (BATT: IE00BF0M2Z96)

IL primo ha un pari al TER del 0,40% ed è quotato da inizio anno, mentre il secondo presenta un TER del 0,49% ed è quotato da gennaio 2018, questo fatto si riverbera nella dimensione dei 2 ETFs. Alla luce di queste considerazioni analizzerò il L&G Battery Value-Chain UCITS ETF (BATT) rispetto al Nasdaq-100 ETF e rispetto all’iShares Core MSCI World UCITS ETF USD (SWDA)

Composizione

L’ETF replica l’indice Solactive Battery Value-Chain ovvero società coinvolte nello sviluppo e produzione di batterie, incluse società che estraggono materie prime per la produzione di batterie.

L’ETF investe in titoli di tutto il mondo come possiamo vedere nella tabella:

ComponentePeso
Pilbara Minerals Ltd6,73%
Galaxy Resources Ltd5,15%
Tesla Inc4,51%
Advanced Metallurgical Group NV3,87%
GS Yuasa Corp3,83%
Renault SA3,66%
Livent Corp3,65%
Tianneng Power International Ltd3,64%
Mineral Resources Ltd3,64%
Samsung SDI Co Ltd3,525
Principali componenti – dati Morningstar 14-01-2021

Sono presenti sia titoli tecnologici che automobilistici che minerari, con nomi più o meno conosciuti al grande pubblico.

Performance
performance Nasdaq rispetto a L&G Battery Value-Chain UCITS ETF
Performance ETFs

L’ETF nell’intervallo considerato ha sottoperformato sia il Nasdaq che il World, anche se nell’ultimo periodo ha colmato il gap con il World, superando i massimi precedenti al crollo di inizio 2020, cosa non riuscita al World. L&G Battery Value-Chain presenta un BETA di 0.79 rispetto al Nasdaq e 1.05 rispetto al World, possiamo quindi vederlo come una versione più aggressiva del World ma non quanto l’indice tecnologico.

Performance relativa Nasdaq rispetto a L&G Battery Value-Chain UCITS ETF
Performance Relativa World su Battery
Correlazione Nasdaq vs L&G Battery Value-Chain UCITS ETF
Correlazione tra ETF

Possiamo notare come il recupero del Battery sul World inizi a Agosto 2019, circa in corrispondenza dei minimi relativi del titolo TESLA intorno ai 220$

Correlazione

La correlazione tra il Battery e l’indice World è maggiore rispetto a a quella verso il Nasdaq, probabilmente data la maggiore esposizione mondiale e a settori quali il minerario.

Rischio e Rendimento
Rischio e rendimento L&G Battery Value-Chain UCITS ETF

Per concludere l’L&G Battery Value-Chain ha solo nell’ultimo anno beneficiato dell’interesse crescente degli investitori nei confronti dell’auto elettrica e di altre tecnologie avide di batterie performanti. Un investimento nel Nasdaq o in un mix di World e Nasdaq avrebbe portato (nell’intervallo considerato) a una migliore performance in termini sia assoluti che aggiustati per il rischio.


Per rimanere aggiornato sulle analisi sui Megatrend… iscriviti al Blog


WisdomTree Battery Solutions UCITS ETF USD Acc

Osserviamo le componenti del WisdomTree Battery Solutions UCITS ETF USD Acc per vedere le differenze con l’L&G Battery Value-Chain UCITS ETF.

Componente PESO
Plug Power Inc PLUG US4.56%
Ganfeng Lithium Co Ltd 002460 C24.20%
GEM Co Ltd 002340 C24.12%
Mineral Resources Ltd MIN AU3.97%
Contemporary Amperex Techn-A 300750 C23.78%
Umicore UMI BB3.44%
TDK Corp 6762 JT3.28%
Nel Asa NEL NO3.25%
Albemarle Corp ALB UN3.13%
Qingdao Tgood Electric-A 300001 C22.75%
Principali componenti al 15-01-21 del WisdomTree Battery Solutions

Come possiamo vedere VOLT non si espone molto ai produttori di auto a differenza di BATT.

Correlazione Nasdaq , World,  L&G Battery Value-Chain UCITS ETF e WisdomTree Battery Solutions UCITS ETF

Concludo inserendo la correlazione tra i 4 ETF, ma su un orizzonte temporale più piccolo essendo il WisdomTree Battery Solutions UCITS ETF disponibile da marzo 2020. In generale VOLT e BATT si sono mossi in maniera simile ma non identica, vedremo in seguito se possa essere utilizzato nei confronti al posto del’L&G Battery Value-Chain UCITS ETF nel caso quest’ultimo presenti un andamento maggiormente correlato con la mobilità elettrica.


Qui trovate un confronto tra batterie, energia pulita e mobilità del futuro.


Questo articolo fa parte della serie investire nei Megatrend.

7 pensieri su “Megatrend: Battery

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...