Oro e tassi di interesse USA: dove stiamo andando

L’investimento nell’oro è sempre un tema interessante sia che si tratti di investimento diretto sia in maniera indiretta all’interno di un portafoglio di strumenti finanziari. Avevamo visto alcune differenze sull’investimento in oro tramite ETFs tra Oro fisico e Gold Miners. In questo articolo vedremo qual’è il rapporto tra tassi di interesse americani e l’oro. Esistono diverse analisi di questa relazione, poiché l’oro è quotato in dollari USA e il dollaro e i relativi tassi sono i più osservati nel mondo.

Uno studio recente di Goldman Sachs prevede una ulteriore riduzione dei tassi reali, come vediamo qui sotto in un grafico che mette in relazione i tassi americani ( 5y con scala invertita ) e il prezzo in dollari dell’oro.

Relazione tra Prezzo dell'oro in dollari e tassi reali USA
Relazione tra Prezzo dell’oro in dollari e tassi reali USA

Per l’investitore italiano può essere interessante valutare il rapporto tra l’investimento in oro tramite ETC (in questo caso WisdomTree Physical Gold: PHAU) e quello in titoli di stato USA a lungo termine (per esempio attraverso l’ETF US10).

L’ETF Lyxor Core US Treasury 10+Y UCITS ETF : US10 investe in titoli di stato Americani con scadenze di 10+ anni, presenta un’esposizione verso il dollaro e la distribuzione è semestrale.


Correlazione Gold - Titoli di stato USA
Correlazione Gold – Titoli di stato USA

Oro e Tds mostrano una buona correlazione nell’ultimo anno, ma da marzo 2020 si riduce in seguito del crollo dei mercati.

Performance Oro - Titoli di stato Usa a lungo termine
Performance Oro – Titoli di stato Usa a lungo termine

Come vediamo i due ETF salgono insieme già da un anno a seguito delle politiche della FED, ma a marzo avviene una (s)vendita dell’oro si pensa a causa della necessità di fare cassa per coprire altri strumenti. Nei mesi successivi però l’oro recupera e supera i Tds Usa, anche perché vale la pena ricordare che l’aumento del valore dell’ETF US10 è legato ai tassi a lungo e la FED non sembra disposta ad andare in negativo.

La politica monetaria americana sembra comunque spingere l’oro verso nuovi massimi (in dollari).. Ci arriverà?

7 pensieri su “Oro e tassi di interesse USA: dove stiamo andando

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...