ETF REIT Europa: Rischio Bolla?

L’iShares European Property Yield UCITS ETF (IPRP: IE00B0M63284), segue le performance dell’indice FTSE EPRA/NAREIT Europe ex UK, composto da società immobiliari quotate e da REIT dei paesi europei sviluppati. Vediamo i suoi principali componenti:

Partecipazione PaesePeso nel ETF
VONOVIA SEGermania19%
DEUTSCHE WOHNENGermania9.8%
LEG IMMOBILIENGermania5,5%
UNIBAIL RODAMCOFrancia/Olanda4,7%
SWISS PRIME SITE Svizzera4,6%
AROUNDTOWN PROPERTYGermania/Olanda4,1%
GECINA SAFrancia4,0%
Principali componenti IPRP

Come possiamo osservare le prime 7 componenti sommano a circa il 52% del ETF. Conosciamoli meglio:

  • VONOVIA SE : La principale società immobiliare residenziale in Germania.
  • DEUTSCHE WOHNEN : Possiede un portafoglio di alloggi in Germania.
  • LEG IMMOBILIEN: società attiva nel residenziale tedesco.
  • UNIBAIL-RODAMCO-WESTFIELD, gruppo franco-olandese con proprietà in USA (24%), Francia (35%) e in altri paesi europei. L’86% del portafoglio è dato da Centri Commerciali
  • SWISS PRIME SITE : REIT svizzero con proprietà nel paese elvetico, uffici (43%), retail (29%) ma anche cinema ristoranti e parcheggi.
  • AROUNDTOWN PROPERTY, società con proprietà in Germania, Olanda in uffici (47%), hotel (24%) e residenziale.
  • GECINA SA : società francese con patrimonio composto da un 82% di uffici e il 17% da case e residenze studentesche, principalmente a Parigi e nella sua regione.

Tanto residenziale.. Com’è stato il trend dei prezzi delle abitazioni nell’area EURO tra il 2015 e il 2019 ?

Prezzi reali di alcuni paesi area Euro
Prezzi reali di alcuni paesi area Euro Dati OCSE

Dal grafico qui sopra vediamo la crescita dei prezzi in Olanda e Germania. Perché ho scritto rischio bolla? Perché più del 35% di questo ETF sui REIT Europei è investito nell’immobiliare residenziale tedesco che, secondo UBS, annovera alcune delle città più a rischio bolla del mondo; anche la Svizzera appare sopravvalutata, ma cosa fareste se i vostri titoli di stato a 10 anni avessero rendimento negativo e il costo del credito fosse basso?

In tempi di Covid va anche considerato che l’investimento nel residenziale ha premiato rispetto a uffici a rischio lavoro da casa e centri commerciali a rischio Amazon quindi la buona performance potrebbe proseguire.

Segue un approfondimento sulla performance dell’iShares European Property Yield rispetto alle sue principali componenti e una riflessione sul rendimento da dividendi: ETF Reit Europa : performance e dividendi.

2 pensieri su “ETF REIT Europa: Rischio Bolla?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...